Crea sito

Forum

Devi accedere per creare messaggi e topic.

Migrazione impianto luci "canonico" in "domotico"

Buongiorno a tutti, ciao Edoardo, grazie ai tuoi consigli credo di essere pronto a migrare l'impianto luci di casa da "canonico" in "domotico".

premesso che il mio impianto è già particolare di suo, nel senso che non esistono interruttori ma solo ed esclusivamente pulsanti che comandano relè (in seriti in 503 come frutti) ed ogni rele, quindi punto luce, viene comandato da almeno due pulsanti (forse ho un paio di luci che vengono comandatre da una solo punto).

Ora il mio dubbio è il seguente: quale tecnologia conviene adottare?

1) Sonoff con Fw Tasmota

2) interruttori a parete touch (ad es. Sonoff T1 o ancora più belli Iotty https://iotty.com/it/)

Riguardo alla soluzione 1) il Sonoff può sostituire il relè attualmente presente o deve a sua volta comandare il relè quindi va inserito tra pulsante e relè attualmnte presenti?

2) questi nuovi interrutto (ma credo sia più corretto definirli pulsanti) che ne ho visti fino a 3 comandi nella stessa placca andrebbero a sostituire l'attuale blocco interruttore/i +  Relè in tutto e per tutto? In tal modo otterrei un impianto assolutamnte semplificato (nienete più frutti relè nelle 503 lasciando liberi posti per nuov prese 220v (che non bastano mai) e sopratutto sarebbe già tutto domotico senza dover aggiungere Sonoff in giro per casa

 

Non so se mi sono spiegato 🙂 nel caso chairisco, ma attendo con ansia un vostro parere e suggerimento so come è meglio migrare il mio impianto e su quale soluzione è meglio adottare.

Inoltre se avete dei prodotti da consigliarmi vi sarei grato.

 

Grazie Stefano

Ciao Stefano, per le tue necessità hai diverse soluzioni:

A) flashare tasmota sui sonoff, collegarli direttamente al punto luce ed usare il contatto del relè ad impulsi come comando fisico sul sonoff. In questo modo non devi passare cavi aggiuntivi, non devi sostituire i pulsanti classici e se devi per qualche motivo smontare i sonoff fai presto.

B) usare i sonoff come relè. In questo caso tieni i pulsanti originali, devi passare i cavi dal pulsante al sonoff (non deve esserci il neutro come si usa fare di solito ma due cavi diretti pulsante-> sonoff) e non serve flashare tasmota.

C) sonoff diretto al punto luce e pulsanti a muro sonoff. Questa soluzione è la più costosa e meno consigliata per me, a casa hai già relè e pulsanti e cestinarli avrebbe poco senso.