Crea sito

La Miglior Stampante 3D Ultra Low Budget: Anet A8


Ultimo aggiornamento il 25 Marzo 2020 17:27

Ti presento l’Anet A8!

Sei alla ricerca di una stampante 3D economica per unirti alla community del 3D Printing? Sei nel posto giusto, ecco a te l’ANET A8.

Una stampante ultra low budget in vendita in diversi marketplace online, con tante recensioni alle spalle e una community molto vasta. Specialmente quando si è alle prima armi è consigliabile non investire troppo nel primo prodotto nel suo genere che si va ad acquistare. La ANET A8 permette di avere una discreta qualità di stampa entry-level ad un prezzo accessibile. Questo è valido anche a studenti come me dove magari le disponibilità economiche sono molto ridotte. Se stai per acquistarne una ti consiglio la lettura di questo articolo: TOP 5 Consigli prima di acquistare una nuova stampante 3D!

A chi è rivolta questa stampante?

La definizione per eccellenza che si da a questa macchina: “da smanettoni“. Ed è proprio così! Questa arriva completamente smontata in ogni sua minima parte e va assemblata in autonomia. Ufficialmente sono dichiarate 6 ore necessarie per l’assemblaggio, io all’incirca ci ho impiegato 5 ore divise in 2 giornate. Ho letto di utenti che l’hanno assemblata in poco più di 4 ore. Questa macchina ha continuo bisogno d’assistenza e attenzione, quasi ad ogni stampa va controllato che il piatto sia ancora perfettamente allineato. Sono inoltre necessarie diverse mod (modifiche) per raggiungere un livello tale per poter rendere le stampe “accettabili”, ovviamente parlo sempre rapportato a ciò che una stampante da 150€ può offrire. Ci si troverà difronte spesso a elettronica, saldature, cablaggi, parti meccaniche e manualità e pazienza rientrano nell’equazione come una costante obbligatoria.

Vi consiglio vivamente di seguire una guida d’assemblaggio step-by-step, vi sarà di molto aiuto!

Per iniziare

Le stampe ottenute da una situazione “vergine” dove la stampante non ha subito alcuna mod non sono degne di nota. A mio avviso vi sono diversi accorgimenti che anche con poco possono migliorare esponenzialmente la qualità di stampa. Questo è fattibile sia aggiornando i componenti della macchina ma anche stampando degli oggetti fisici con la stampante stessa. Questi se utilizzati opportunamente vanno a migliorare i punti deboli e a mitigare effetti indesiderati che si ripercuotono positivamente nei risultati delle stampe a venire.

Di seguito il video dell’unboxing, assemblaggio registrato in timelaps e il risultato della stampa di un cubo di test.

 

Acquista la tua Anet A8 Su AliExpress: Anet A8 Prusa i3 8GB SD


Ultimo aggiornamento il 25 Marzo 2020 17:27


 

Pubblicato da Edoardo Conti

Edoardo Conti, studente di "Informatica Applicata" all'università di Urbino. Appassionato di Tecnologie come Stampa 3D, Domotica, Informatica, Video Making e altro condivide tramite i suoi canali le esperienze, opinioni e guide su tutto ciò che gira attorno a questi grandi temi.